Che cos'è?

Graffi, crepe, rotture, fessurazioni e alta porosità sono problematiche tipiche del cemento armato e della sua esposizione alle intemperie, unita al passare del tempo.

Un calcestruzzo rovinato sottopone le armature in ferro all’ossidazione e alla corrosione. Inoltre diventano più frequenti gli episodi di degrado ed eventuali distacchi di materiale, minando sensibilmente alla solidità e sicurezza delle strutture in cemento armato.
Per prevenire o contrastare questi rischi e preservare la piacevolezza estetica delle superfici, interveniamo con trattamenti di ripristino specializzati.

Il processo di risanamento su cemento ammalorato parte da un’accurata idrodemolizione, che consiste nel sottoporre le superfici a un getto d’acqua ad alta pressione. Quest’operazione rimuove il calcestruzzo danneggiato, senza apportare danni alle armature e agli altri materiali circostanti.
Quindi sarà preservata la struttura interna e sarà possibile procedere con una nuova applicazione di materiale fresco, ottenendo nel finale una struttura nuova e solida al 100%.

Grazie all’idrodemolitrice è possibile anche effettuare operazioni di:

  • rimozione di graffiti
  • sabbiatura di pareti, soffitti e qualunque tipo di superficie
  • idrolavaggio di travi in legno, senza danneggiarle
  • idrolavaggio di facciate e pareti in genere
Hai bisogno d’aiuto?
Non esitare a contattarci
Contattaci